premioliszt

 

 go to english version

Premio LISZT per strumentisti-compositori

Bellagio, 20/22 ottobre 2017

In collaborazione con

Centro Musica Contemporanea di Milano, SIMC – Società Italiana Musica Contemporanea, Edizioni Sconfinarte

Termine iscrizioni: 10 ottobre

SCHEDA D’ISCRIZIONE

 

Regolamento

Art.1 Nell’ambito del Festival di Bellagio e del Lago di Como si svolgerà nei giorni 20-22 Ottobre 2017, un concorso di esecuzione musicale per strumentisti-compositori dedicato a “Ferenc Liszt”.

Art.2 Il concorso è aperto a musicisti di qualsiasi nazionalità, senza vincoli di età. La partecipazione al concorso è gratuita.

Art.3 I candidati dovranno eseguire un programma di musiche per strumento solista di propria composizione. Le opere potranno essere in prima esecuzione o già eseguite, edite o inedite. Tutte le musiche eseguite devono essere originali ed opera creativa esclusiva del concorrente.

Art.4 Le durate delle esecuzioni sono tassative: Eliminatoria, 10 minuti – Finale, 20 minuti. Le opere possono essere presentate anche due volte nel corso della competizione.

Art. 5 Per l’esecuzione sarà disponibile un solo pianoforte, ogni altra strumentazione (percussioni, arpa, ecc…) dovrà essere predisposta dai candidati, senza onere per l’organizzazione. Non è ammesso l’uso dell’elettronica. I partecipanti, ove necessario, dovranno avvalersi di un proprio pianista accompagnatore.

Art. 6 I concorrenti che al momento dell’appello risulteranno assenti saranno esclusi dal concorso, salvo che il ritardo sia giustificato da validi motivi, nel qual caso verranno ascoltati al termine delle altre esecuzioni. Tutte le audizioni saranno pubbliche. I concorrenti dovranno presentarsi muniti di un valido documento di riconoscimento.

Art. 7 La commissione giudicatrice saranno formate da musicisti di chiara fama. I componenti delle commissioni non possono partecipare alla votazione in caso di candidati parenti o allievi con i quali abbiano in atto o abbiano avuto rapporti didattici negli ultimi due anni. All’atto dell’insediamento ciascun componente della commissione rilascerà una dichiarazione sulla propria situazione nei confronti dei concorrenti in relazione a quanto sopra stabilito.

Giuria 2017: M° Alessandro Solbiati (Presidente, compositore), M° Andrea Talmelli (compositore), M° Alessandro Calcagnile (pianista e direttore d’orchestra), M° Rossella Spinosa (pianista e compositrice).

Art.8 La Commissione Giudicatrice individuerà tra i partecipanti alla finale il vincitore del “Premio LISZT per strumentisti – compositori”, con l’assegnazione dei seguenti Premi: 1.- un concerto retribuito nella XIV Edizione del  Festival 5 Giornate di Milano (18/22 marzo 2018); 2.- opportunità di pubblicazione delle proprie composizioni per Edizioni Sconfinarte.

Art.9 Le spese di soggiorno e di viaggio dei partecipanti e dei loro accompagnatori sono a carico dei suddetti.

Art.10 Le domande di iscrizione dovranno essere spedite via email all’indirizzo segreteria@bellagiofestival.com entro e non oltre il 10 ottobre 2017. Eventuali domande inviate fuori termine saranno accettate a discrezione della direzione artistica. Le domande di partecipazione dovranno contenere i seguenti documenti in formato .pdf:
–    scheda d’iscrizione scaricabile online;
–    copia di un documento d’identità o passaporto valido;
–    curriculum vitae breve e foto in formato digitale.

Art.11 In caso di necessità l’organizzazione del Concorso si riserva la facoltà di apportare modifiche al presente bando o di annullare lo svolgimento del Concorso stesso.

Art.12 L’organizzazione declina ogni responsabilità nei confronti di eventuali danni a persone o cose durante lo svolgimento del Concorso.

Art.13 I candidati non potranno avanzare diritto alcuno dei confronti di eventuali riprese audio e/o video effettuate durante il Concerto Finale. Sono altresì vietate riprese audio e/o video non autorizzate dalla Direzione Artistica del Concorso.

Art.14 Ai sensi dell’art. 10 della legge n. 675/96 sulla “tutela dei dati personali” si informa che i dati forniti all’atto dell’iscrizione saranno utilizzati esclusivamente al fine di inviare comunicazioni relative al Concorso escludendo ogni e qualsiasi altro utilizzo.

Art.15 L’iscrizione al concorso prevede l’accettazione incondizionata del presente regolamento. Il risultato del concorso è inappellabile. Per ogni controversia sarà competente il foro di Milano.